Loading...

Allenarsi in serenità ai tempi del coronavirus

Come svolgere sereni la propria attività fisica evitando il contagio con batteri o virus (come il Coronavirus o  COVID-19)

Tutti stiamo subendo le conseguenze del virus (coronavirus) che in questi giorni si sta diffondendo in tutto il mondo e questo porta a chiederci come comportarsi per svolgere le nostre attività fisiche senza correre rischi di contagio.

In realtà questa domanda ci porta a prendere delle precauzioni che dovremmo seguire sempre visto che batteri e virus circolano costantemente con periodi di maggiore diffusione.

Sport e luoghi chiusi

Svolgere attività  in luoghi chiusi potrebbe facilitare il contagio con batteri e virus. Dico potrebbe perché prendendo alcune precauzioni si può evitare e ridurre il rischio:

  • il locale deve essere ben areato con costante ricircolo di aria,
  • si deve evitare di stare in stanze troppe affollate,
  • se si hanno sintomi influenzali bisogna evitare di frequentare palestre o piscine (…),
  • se si hanno sintomi influenzali bisogna indossare le apposite mascherine,
  • bisogna lavarsi le mani dopo aver toccato gli attrezzi,
  • bisogna portare il proprio asciugamano.

Insomma se tutti seguissimo le regole e fossimo rispettosi del prossimo, il rischio di contrarre batteri o virus altrui sarebbe molto basso.

Sport e luoghi aperti

Neanche a dirlo, la pratica di attività fisica all'aperto è sicuramente più consigliata. Oltre a rinforzare le proprio difese immunitarie, consente di non avere assembramenti di persone ed eventuali starnuti o colpi di tosse si dissolvono rapidamente.

Sport agonistici

Chi pratica sport agonistici che implicano un maggiore stress fisico, ha sicuramente un maggior rischio di contrarre batteri o virus.

Questo può avvenire:

  • per la pratica di gare  e competizioni che ti porta a stare a più stretto contatto con molte persone;
  • perché spesso chi pratica agonismo, si allena nonostante la presenza di sintomi influenzali;
  • perché spesso chi fa sforzi intensi fa abbassare indirettamente le proprie difese immunitarie, diventando un soggetto a rischio nel contrarre batteri o virus.

Conclusione 

La conclusione è  che possiamo continuare a praticare i nostri sport prendendo le giuste precauzioni, evitando di sforzare troppo il fisico per non ridurre le nostre difese immunitarie e magari praticando più spesso attività all'aperto.

CONTATTI

CONVENZIONI

Crossfit Talenti
Runcard
Generali
Aon Hewitt
Mapfre
Consorzio Mu.Sa.
Fimiv
Mutua nuova sanità
Coop salute
Previmedical
Crossfit Talenti
Generali Italia
easy welfare
fasdac
health assistance
my assistance
edenred
vis card
axa