Loading...

Riconoscere e curare il mal di testa

I mal di testa non sono tutti uguali, pertanto vanno riconosciuti e trattati diversamente. Il mal di testa più comune è definito dai medici cefalea. Le cefalee si dividono in primarie, secondare, episodiche, croniche e tutte si distinguono per la diversa localizzazione del dolore, durata, intensità e frequenza.

Per individuare, riconoscere i mal di testa, tutte le informazioni in questo articolo: Le cause di Mal di testa o cefalee 

Curare la cefalea con la fisioterapia

Molto spesso si tende a sottovalutare l’importanza della fisioterapia per alleviare, correggere e guarire un disturbo come il mal di testa. Le cefalee possono essere collegate a problemi mandibolari, oculari, di orecchie, di seni nasali e perfino dei denti. Non solo, molto spesso, la causa potrebbe essere la cattiva postura abbinata alle molte ore passate davanti a uno schermo.

La cefalea muscolo-tensiva è tra le forme più usuali di mal di testa, è caratterizzata, appunto, dall’irrigidimento dei muscoli di collo e spalle e una sensazione di pesantezza ai muscoli della testa.

La cura più indicata è proprio la fisioterapia. Il centro Osteokinesis di Roma oltre a fisioterapisti specializzati nelle tecniche manuali vanta apparecchiature di ultima generazione come la TECAR acronimo che sta per Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo.

Per saperne di più sulla tecarterapia e sulle tecniche manuali del centro Osteokinesis di Roma.

Curare l’emicrania con l’osteopatia

Oltre alla cefalea, l’emicrania è tra i mal di testa più lamentati dai lavoratori in smart working.

L’origine generalmente è legata alle tensioni delle strutture del corpo, altre volte potrebbe essere causata dalla cervicale, oppure a problemi legati all’intestino o al fegato.

Qualora l’emicrania sopraggiunga insieme alle mestruazioni le cause potrebbero essere collegate all’utero o alle ovaie. In questi casi il trattamento riabilitativo tramite l'osteopatia è il più consigliato. Non prevede l’utilizzo di farmaci ma tecniche decompressione e regolarizzazione dell’afflusso sanguino ai vasi cerebrali.

La terapia più adeguata va stabilita dal medico, il quale avrà modo di curare e in alcuni casi prevenire i mal di testa. Inoltre potrà raccomandare la terapia già adeguata e comportamenti da seguire perché il problema venga risolto all’origine.

Può interessarti anche: Tecniche di trattamento fisioterapico per ridurre i sintomi di mal di testa dovuti alla cervicale


Per un consulto da parte dei nostri specialisti a Roma:


CONTATTACI SUBITO 

CONTATTI

CONVENZIONI

Crossfit Talenti
Runcard
Generali
Aon Hewitt
Mapfre
Consorzio Mu.Sa.
Fimiv
Mutua nuova sanità
Coop salute
Previmedical
Crossfit Talenti
Generali Italia
easy welfare
fasdac
health assistance
my assistance
edenred
vis card
axa