Vertigini

Da cosa dipendo le vertigini e i trattamenti fisioterapici disponibili

LE VERTIGINI sono delle alterazioni del sistema di equilibrio del corpo che possono essere concomitanti con:

  • nausea
  • vomito
  • acufeni
  • cefalee

Le cause possono essere più o meno complesse e curabili con la fisioterapia: artrosi cervicale, colpi di frusta, problemi vascolari, tensioni mio-fasciali, alterazione della linfa dei canali semicircolari dell'orecchio, labirintiti, intossicazioni, sindromi Menieriformi, disturbi neurologici, ematomi intracranici, tumori, ...

Esistono tre forme di vertigini

  1. Le vertigini acute non ricorrenti che presentano un unico evento scatenante, con vertigini che perdurano a lungo attenuandosi.
    Sono presenti anche sintomi neurovegetativi ( nausea, vomito…), nistagmo ( scosse involontarie degli occhi ) e marcata instabilità.
  2. Le Sindromi vertiginose a crisi ricorrenti che hanno breve durata ma possono recidivare.
    Spesso sono abbinate a due forme di vertigini: Cupolitiasi (con crisi rotatorie manifeste con movimenti bruschi e riferite ad alterazioni del labirinto posteriore) e Menière (caratterizzate da aumento di endolinfa nel labirinto con progressiva ipoacusia, acufeni e crisi vertiginose ).
  3. La terza tipologia sono dette vertigini posturali. Sono spesso causate da problematiche della postura e propriocettive, che portano a sensazioni di disequilibrio.
    Sono vissute in modo invalidante, anche se non portano a vere crisi rotatorie.

Trattamento: come si possono curare le vertigini

La fisioterapia anche in questa occasione ci è utile sia per tenere sotto controllo i sintomi, sia in alcune tipologie di vertigini, per evitare il ripresentarsi dei sintomi.

Di segiuto alcuni dei trattamenti fisioterapici utili, a cui è possibile sottoporsi presso il nostro studio di Fisioterapia a Roma:

  • La massoterapia può essere essenziale nel ridurre gli stati di tensione muscolare del collo e sottonucali che possono portare alla compromissione della dinamica cervicale con possibili vertigini.
  • I trattamenti osteopatici sono ottimi per andare ad analizzare l'anamnesi e la diagnosi del paziente al fine di risalire ai fattori traumatici e poturali, spesso causa di questa disfunzioni.
  • Sempre tramite trattamenti osteopatici si può anche intervenire su disturbi del labirinto, attraverso tecniche craniche e fasciali che puntano a ristabilire un alterato equilibrio dei tessuti e dei liquidi del nostro corpo.
  • La ginnastica posturale può essere utile a detendere le strutture muscolari e fasciali sia superficiali che profonde così da ridurre i sintomi vertiginosi.


Per un consulto da parte dei nostri specialisti, per trattamenti osteopatici e fisiotarapia a Roma:

CONTATTACI SUBITO 

Iscriviti alla newsletter

Subito per te sconti, news e contenuti in anteprima

Orari

  • Lunedì-Venerdì 09:00 - 20:00
  • Sabato 09:00 - 13:00
  • Domenica Chiuso

Convenzioni

Crossfit Talenti
Runcard
Generali
Aon Hewitt
Mapfre
Consorzio Mu.Sa.
Fimiv
Mutua nuova sanità
Coop salute
Previmedical
Crossfit Talenti
Generali Italia
Easy Welfare
Fasdac
Health Assistance
My Assistance
Edenred
Vis Card
Axa