Patologie braccio spalla polso e mano


Alcune delle più frequenti patologie degli arti superiori e come curale

Le principali patologie dell'arto superiore, che provocano fastidiosi dolori alle braccia e spalle, dolori articolari braccia, polso e gomito e spalla, e a volte persino dolori alla cervicale, sono spesso legate a fattori di:

  • sovraccarico (ad esempio problemi di spalla nel pallavolista o nel nuotatore, problemi di gomito nel tennista o golfista, problemi tendinei ed articolari della mano nello scalatore),
  • posture errate che portano ad un alterato funzionamento articolare con dolore alla spalla,
  • processi degenerativi fisiologici come l'artrosi,
  • traumi.

Le cause di dolori a braccia, spalle, polso, gomito

Tra le patologie e le cause di dolore agli arti superiori più frequenti troviamo:

  • borsiti sottoacromiali
    spesso associate ad infiammazione di alcuni tendini come quelli della cuffia dei rotatori o del capo lungo del bicipite.
    Questo causa forte dolore alla spalla nei movimenti di elevazione, rotazione o in movimenti improvvisi e rapidi;

  • spalla congelata,
    cosi detta in quanto si evidenzia una progressiva riduzione della mobilità con forte dolore alla spalla. Questa è legata ad una infiammazione della capsula articolare che perde elasticità causando dolore.

  • epicondilite ed epitrocleite.
    du diverse tipologie di infiammazioni dei tendini estensori o flessori di polso e dita, che generano dolore nella zona del gomito con difficoltà ad afferrare e stringere oggetti o ad effettuare movimenti come aprire un barattolo.

  • il tunnel carpale,
    molto frequenti tra tennisti e golfisti ma anche in chi passa tante ore al computer, è una infiammazione della guaina di avvolgimento di tendini, nervi e vasi che passano nel polso. Questo può infiammarsi ed ispessirsi comprimendo queste strutture e causando dolore al braccio e alla mano continuo, riduzione della forza, formicolio ad addormentamento delle dita.

  • La rizoartrosi
    che è il processo degenerativo artrosico che colpisce l'articolazione del pollice causando dolore alla mano, fitte e perdita di forza e mobilità.

 

Prevenzione delle patologie degli arti superiori

Vediamo come e se è possibile prevenire alcune di queste patologie.

Spesso esercizi mirati di rafforzamento della muscolatura del braccio possono fare la differenza. Altre volte invece può aiutare un'intervento tempestivo con terapie mirate al primo insorgere del dolore, con l'intento di fermare l'avanzamento e l'aggravamento della patologia.

Traumi e artrosi

Le problematiche legate a traumi o artrosi sono purtroppo difficilmente prevenibili. Il nostro consiglio è quindi quello di intervenire tempestivamente con visite, esami specialistici e terapie mirate.

Sovraccarico

I problemi legati al sovraccarico invece, possono essere ben gestiti.
Questa tipologia di insorgenza della patologia coinvolge in genere gli sportivi e alcune tiplologie di lavori abbastanza note.

In caso di insorgenza di fastidi e dolori si dovrebbe intervenire da subito e in mondo preventivo per:

  • mantenere un buon equilibrio muscolare,
  • trattare traumi e contraccolpi legati al gesto atletico.

Postura

Nei problemi legati a posture errate, si dovrebbe intervenire con una adeguata educazione posturale e ginnastica mirata a:

  • riequilibrare le tensioni muscolari,
  • migliorare la postura individuale,
  • educare ad una corretta postura quotidiana.

 

DIAGNOSI DELLE PATOLOGIE DELL'ARTO SUPERIORE

Per avere una diagnosi corretta si consiglia sempre di rivolgersi al proprio medico curante o medico specialista che valuterà  l'esame diagnostico corretto in base alla problematica.

Gli esami principali sono:

- la radiografia che ci consente di avere una piena visione del comparto scheletrico ed articolare,

- la risonanza magnetica che analizza anche la situazione del tessuti molli come tendini, muscoli, legamenti.

Gli esami diagnostici daranno al medico la possibilità di fare una diagnosi sicura e valutare se è  necessario un intervento fisioterapico o medico chirurgico.


Fisioterapia per braccio, spalla e mano Roma

Il nostro Centro di Fisioterapia è situato nel cuore del quartiere Montesacro Alto di Roma e serve le zone limitrofe Talenti, Nomentano, Tufello/Val Melaina, Sacco Pastore e quartiere Trieste, Pietralata, Casal De' Pazzi.

Il centro è stato fondato di Fisioterapisti Simone Piferi e Francesco Martino nel 2011. Negli anni il centro è cresciuto ed oggi conta nel team 4 fisioterapisti e numerose altre figure professionali quali nutrizionista, preparatore atletico, consulente ortopedico, per offrire ai propri clienti un più ampio numero di servizi.

Presso lo studio è possibile trovare una ampia gamma di terapie e i trattamenti specifici per la colonna vertebrale, ma la cosa che contraddistingue Osteokinesis dagli altri centri di fisioterapia a Roma è l'approccio personalizzato per ogni paziente.

Trattamenti di fisioterapia per le patologie degli arti superiori che puoi trovare nel nostro studio

 

Il nostro approccio

Il paziente viene valutato nel suo complesso e nell'analisi specifica della patologia: da quanto tempo si presentano i dolori e la patologia, l'entità e il grado di dolore, gli esami pregressi, il grado di forza muscolare e la corporatura, ecc...

Dopo questa attenta analisi viene individuato il percorso specifico migliore per ogni paziente, in genere integrando diverse tipologie di trattamento, con finalità complementari. Questo approccio trova la sua efficacia soprattutto nel trattamento di patologie come ad es. la scoliosi. 



Per un consulto da parte dei nostri specialisti, per trattamenti di fisiotarapia a Roma:

CONTATTACI SUBITO 

Iscriviti alla newsletter

Subito per te sconti, news e contenuti in anteprima

Orari

  • Lunedì-Venerdì 09:00 - 20:00
  • Sabato 09:00 - 13:00
  • Domenica Chiuso

Convenzioni

Crossfit Talenti
Runcard
Generali
Aon Hewitt
Mapfre
Consorzio Mu.Sa.
Fimiv
Mutua nuova sanità
Coop salute
Previmedical
Crossfit Talenti
Generali Italia
easy welfare
fasdac
health assistance
my assistance
edenred
vis card
axa