Cos'è la lussazione della spalla e come riconoscerla

La lussazione della spalla è un evento traumatico che causa la fuoriuscita della spalla dalla glena scapolare. Questo evento può capitare facilmente se si subisce un trauma in cui la spalla effettua un movimento anomalo, che porta la testa dell'omero in avanti e basso, consentendogli di uscire.

Lussazione Spalla

Purtroppo non sempre gli elementi di sostegno e coattazione (tendini, capsule, cercine glenoideo) riescono ad evitare quest'evento. Spesso capita che questi elementi che dovrebbero garantire il sostegno della spalla, vanno in lesione loro stessi.

Quando questo accade, aumenta drasticamente il rischio di recidive che, se troppo frequenti, possono portare alla fuoriuscita della spalla, persino con uno starnuto. Nella peggiore delle ipotesi, questo evento può portare fino a dover subire interventi chirurgici.

Sintomi e cause lussazione spalla

Il dolore è sicuramente il sintomo principale.
Insieme ad esso, possono presentarsi gonfiore e versamento ematico.

In presenza di lussazione avremo anche una forte limitazione dei movimenti, soprattutto nei primi tempi e soprattutto per la paura che la spalla possa uscire di nuovo.

Per quanto riguarda le cause, esistono dei fattori predisponenti come ad esempio una forte lassità legamentosa.

Riabilitazione lussazione spalla

In caso di lussazione della spalla è essenziale iniziare subito una buona terapia che consenta di eliminare il versamento e di recuperare sicurezza nel proprio arto superiore. Bisogna pian piano effettuare un ottimo rinforzo dell'arto in questione, per sopperire alla perdita della capacità di sostegno da parte di legamenti e capsula, ormai stirati.

  • Il rinforzo muscolare è quindi la cosa più importante se si vuole scongiurare una recidiva.
  • La rieducazione motoria è essenziale proprio per recuperare la mobilità dell'arto e far sì che il paziente ne prenda coscienza. Inoltre le sedute di rieducazione motoria rappresentano un  momento essenziale anche per insegnare al paziente tutti gli esercizi che gradualmente dovrà effettuare per recuperare il tono trofismo muscolare.
  • La tecar è un macchinario fantastico per ridurre il versamento e limitare la dolorabilità del paziente, così che la terapia sia più sopportabile.
  • Altre terapie come un intervento osteopatico o la ginnastica posturale, possono avere un ottimo effetto in concomitanza con quelle sopra descritte per aiutare il paziente a mantenere una buona postura e far sì che non crei compensi errati che nel tempo potrebbero portare a nuovi dolori.


Fisioterapia per lussazione spalla Roma

Se hai già una diagnosi lussazione della spalla o hai dolore alla spalla e ti riconosci nei sintomi sopra descritti, rivolgiti al nostro centro di Fisioterapia per un consulto

Il nostro team di Fisioterapisti comprende degli specialisti in trattamenti manuali di riabilitazione, rieducazione motoria e ginnastica posturale, che potranno accompagnarti in questo percorso di recupero, prevenzione o trattamento della lussazione della spalla!

CONTATTACI SUBITO 


Prevenire la lussazione della spalla

In questo articolo trovi dei video esercizi utili per rinforzare la stabilità delle articolazioni del braccio, prevenendo di conseguenza la lussazione della spalla:
Esercizi allenamento del braccio utili per prevenzione lussazione spalla

Correlati

Iscriviti alla newsletter

Subito per te sconti, news e contenuti in anteprima

Orari

  • Lunedì-Venerdì 09:00 - 20:00
  • Sabato 09:00 - 13:00
  • Domenica Chiuso

Convenzioni

Crossfit Talenti
Runcard
Generali
Aon Hewitt
Mapfre
Consorzio Mu.Sa.
Fimiv
Mutua nuova sanità
Coop salute
Previmedical
Crossfit Talenti
Generali Italia
easy welfare
fasdac
health assistance
my assistance
edenred
vis card
axa