Lussazione Della Spalla

Cos'è e come si presenta la lussazione della spalla

La lussazione della spalla è quasi sempre dovuta ad un evento traumatico che causa la fuoriuscita della testa dell’omero dalla glena scapolare.

Questo evento può capitare facilmente se il trauma porta la testa dell'omero ad effettuareun movimento anomalo in avanti e basso, consentendogli di uscire. Purtroppo non sempre gli elementi di sostegno e coattazione (tendini, capsule, cercine glenoideo) riescono ad evitare quest'evento, anzi spesso vanno in lesione loro stessi.

Questo può portare ad interventi chirurgici nelle peggiori delle ipotesi o al rischio di recidive che se troppo frequenti portano alla fuoriuscita della spalla anche solo con uno starnuto.

La sintomatologia è caratterizzata da dolore intenso ed un forte limitazione articolare. La spalla andrà incontro a gonfiore e possibile versamento ematico. Esistono dei fattori predisponenti come una forte lassità legamentosa.

Come intervenire con la fisioterapia

E’ essenziale iniziare subito una buona terapia che consenta di eliminare il versamento e di recuperare sicurezza nel proprio arto superiore.

Il programma riabilitativo, spesso lungo diversi mesi, è cosi strutturato:

  • terapie fisiche: tecar, laser, crioterapia per ridurre il versamento e lo stato infiammatorio dell’arto
  • terapia manuale per recuperare il range articolare ed eliminare le tensioni dovute al trauma
  • esercizi posturali per rinforzare in prima battuta le componenti tendinee e legamentose
  • rinforzo muscolare con recupero della stabilizzazione e propriocezione dell’articolazione. questa parte è essenziale per ridurre al minimo il rischio di recidive

Articoli