ARTICOLI

Lussazione Della Spalla: Cos'è, Sintomi, Curare Con La Fisioterapia
25-06-2018

Lussazione Della Spalla

Questo evento può capitare facilmente se il trauma porta la testa dell'omero ad effettuareun movimento anomalo in avanti e basso, consentendogli di uscire. Purtroppo non sempre gli elementi di sostegno e coattazione (tendini, capsule, cercine glenoideo) riescono ad evitare quest'evento, anzi spesso vanno in lesione loro stessi.

Leggi tutto
Infiammazione Della Cuffia Dei Rotatori | Osteokinesis Fisioterapia E Osteopatia Roma
21-06-2018

Infiammazione Della Cuffia Dei Rotatori

Inoltrepuò manifestarsi con una riduzione della forza e difficoltà a raggiungere ed afferrareoggetti posti in alto.Inoltre è possibile che sia presente del versamento dovuto all’infiammazione e allo sforzo nell’effettuare alcuni movimenti.

Leggi tutto
Dorsalgia E Lombalgia: Cosa Sono, Sintomi E Cure - Fisioterapia Roma
21-06-2018

Dorsalgia E Lombalgia

Nel caso di dolori generalizzati a livello dorsale, si consiglia di fare degli esami di supporto come TAC, ecografie addominali, RMN, per analizzare lo stato del tratto dorsale e la presenza di schiacciamenti, ernie o stadi artrosici avanzati.

Leggi tutto
Cisti Di Baker O Cisti Poplitea: Cos'è E Come Si Cura - Fisioterapia E Osteopatia Roma
17-06-2018

Cisti Di Baker

La borsa in questione è unica nel suo genere perché comunica con l'articolazione del ginocchio tramite un'apertura della capsula articolare a livello del condilo femorale mediale.

Leggi tutto
Rizoartrosi O Artrosi Del Pollice: Fisioterapia E Cure A Roma
12-06-2018

Rizoartrosi O Artrosi Del Pollice

La rizoartrosi deforma i capi ossei aumentandone l'attrito e riducendone l'articolarità. Il paziente riferisce dolore nella zona di riferimento che esacerba nei movimenti e negli sforzi. Non riesce più ad afferrare gli oggetti e presenta un calo della forza. Spesso può gonfiarsi.

Leggi tutto
Protrusione Discale E Ernia Del Disco: Cosa Sono, Cause E Trattamenti
11-06-2018

Protrusione Discale O Ernia Del Disco?

Spesso avrete sentito dire che durante il giorno, a causa degli stimoli a cui sottoponiamo i dischi, questi riducono il loro spessore, mentre la notte lo riacquistano. Questo avviane perchè il disco è irrorato da alcuni piccoli vasi sanguigni, tramite cui elimina sostanze di rifiuto e liquidi e recupera sostanze nutritive e liquidi grazie alle variazioni di pressione che avvengono durante i movimenti della colonna. Questa costante e fisiologica disidratazione (durante il giorno) e reidratazione (durante la notte) non porta a problemi a meno che non si genera un sovraccarico su uno di questi dischi.

Leggi tutto